Il girone dell’inferno

Un incendio honduregno e un massacro messicano hanno attirato di nuovo l’attenzione sul peggioramento delle condizioni nelle prigioni in America Latina. Molte delle carceri sono piene molto oltre la loro capienza, e obbligano i detenuti a dormire su amache appese al soffitto o per terra. I membri di una gang conosciuta come la Mara18 affollano le celle della prigione Izalco in Sonsonate, El Salvador, mentre le donne detenute stanno pigiate in una cella del carcere femminile di Ilopango a San Salvador. Meridith Kohut ci racconta la storia in immagini in questo servizio per il New York Times.

Visita il sito di Meridith Kohut.

4 thoughts on “Il girone dell’inferno

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s