Quando il tiranno cade

Quando i dittatori vengono rovesciati, da forze ribelli o militari, i loro sontuosi palazzi vengono abbandonati, lasciati a chi prenderà il potere in seguito. Dal palazzo di Saddam Hussein, Maqar-el-Tharthar, una imponente residenza sul lago Tharthar, alle case di Moamer Gheddafi e delle sue famiglie sparse in tutta la Libia, alcuni temerari fotoreporter ci regalano, tramite le loro immagini, un fugace sguardo nei loro dispendiosi stili di vita.

Foto di vari autori, Getty Images / New York Times

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s