Le sirene del Sol Levante – Iwase Yoshiyuki

Iwase Yoshiyuki, classe 1904, è nato a Onjuku, un villaggio di pescatori sul lato del pacifico della penisola di Chiba. Dopo essersi laureato in legge ha deciso di documentare le tradizioni delle coste del Giappone. Verso la fine del 1920 Yoshiyuki ha ricevuto in dono una macchina fotografica Kodak. Dal momento che il sostentamento principale della città veniva dal mare ben presto maturò una passione per la bellezza semplice e primitiva delle Ama Girls e delle raccoglitrici di alghe, conchiglie e ostriche. Le Ama subacquee uscivano per mare tre volte al giorno, ciò richiedeva alimentazione abbondante e di scaldarsi al fuoco tra le immersioni, che potevano durare fino a quattro minuti, fatti una singola boccata d’aria. Quando ha iniziò a fotografare alla fine del 1920, c’erano diverse centinaia di subacquee Ama attive nei sette porti della costa Iwawada. Verso la fine degli anni 60 questa tradizione millenaria scomparve. Le immagini di Yoshiyuki sono il documento più completo delle sub Ama mai prodotte e una testimonianza visiva sbalorditiva di queste donne affascinanti. Sotto le foto un breve documentario sulle Ama Girls.

6 thoughts on “Le sirene del Sol Levante – Iwase Yoshiyuki

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s