La vita al microscopio

Da qualche parte in rete ho pescato queste foto fatte con un microscopio elettronico, ci mostrano dettagli di oggetti di uso comune, fortemente ingranditi, alcuni di questi vorremmo non averli visti.

Filo interdentale usato

Spazzolino per Mascara

Sale e pepe

Francobollo

Cotton Fioc usato

Ago e filo

Pezzo di computer

Rasoio elettrico con peli

Corda di chitarra

Velcro

Accendino

Carta igienica

Grafite di matita

Spazzolino da denti

5 thoughts on “La vita al microscopio

  1. sensazionali. ma un paio non mi convincono. all’ingrandimento dell’ago e dell’accendino ci si arriva con un minimo di tecnica macro… quella dell’ago in particolare – ma che filo usa questo, per cucire?

    ad ogni modo lo skif-award va al cotton fioc!😉

    • In effetti il cerume ce lo poetevano evitare🙂

      Io ho tentato il macro così spinto anni fa e la profondità di campo era talmente ridotta da rendere irriconoscibile l’oggetto, questi hanno praticamente tutto a fuoco, direi microscopio elettronico, inoltre essendo le scansioni in BN i colori sono giustamente aggiunti in post.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s