Il fumo di Pittsburgh

Per oltre un secolo, Pittsburgh è stata definita una città fumosa. Nel 1941 un efficace ordinanza sul controllo dei fumi è stata approvata per regolare l’utilizzo del carbone, ma l’inizio della Seconda Guerra Mondiale ha ritardato l’entrata in vigore della normativa fino al 1946. Le immagini che seguono mostrano la terribile situazione in cui la gente doveva vivere in quel periodo.

2 thoughts on “Il fumo di Pittsburgh

  1. il carbone di cava poi non ha nulla a che vedere con la carbonella: puzza di ferodo bruciato (forse perche’ contiene amianto?). ho fatto un anno e mezzo in collegio nel nord dell’inghilterra a fine anni ’70 e ne sento ancora la puzza pungente…😦

    mannaggia ma grazie, as toujours🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s