L’importante è partecipare

dome002

Domenica scorsa mi è capitata una rarissima libera uscita e, in preda ad una crisi post-adolescenziale, ho deciso di andare a passeggiare in centro, a Milano. Quella sera avrebbe giocato l’Italia e c’era grande aspettativa, l’atmosfera era piuttosto calda, la gente euforica, i tifosi incontenibili. Adoro cogliere momenti in immagini, specie quelli nei quali succedono tante cose contemporaneamente, spesso a margine fotogramma dove l’attenzione va un po’ guidata e io, che sono senza scrupoli, rispetto la regola che qualcuno ha inventato tempo addietro: “Se le tue foto non sono abbastanza buone significa che non sei abbastanza vicino”. Nonostante questo tripudio di colori e di bandiere ho deciso comunque di “vedere” in bianco e nero quella giornata. Qui c’è qualcuna delle tante foto che ho scattato. Ah, l’esito della partita lo sapete oramai tutti.

18 thoughts on “L’importante è partecipare

      • Ti auguro di trovare almeno un po’ di questo tempo! Mi togli una curiosità? Non sempre è possibile fotografare le persone senza essere visti. Quando queste si accorgono del tuo scatto e ti chiedono spiegazioni, come lo “giustifichi”?

        • Di solito scatto senza nascondermi, inquadro e scatto, se non mi notano finisce li, se mi notano faccio un sorriso o un commento, non sono mai stato picchiato. Finora. Se la fai sembrare una cosa normale invece che qualcosa fatto di nascosto di rado suscita contrarietà.

  1. grande, grande, grande. tiri fuori talenti ben celati.😉

    ti seguo da sempre. eppure mi stupisci ogni volta. grande sandro!

    ps. io quel giorno mi ero detto: vedrai che foto faccio, dopo la partita…

  2. Anche a me piacerebbe vedere più spesso foto tue: queste sono bellissime.Posso chiederti come le hai realizzate?es: direttamente in B/N, elaborazioni dal colore, …hdr? (in alcune la nitidezza ha qualcosa di particolare)…scusami se chiedo cose tecniche, ma lo sai che cerco di imparare ed i tuoi post mi aiutano sempre moltissimo.Grazie.

    • Grazie Riyueren.🙂

      Le foto sono scattate con la Fuji X100, in RAW, aperti i RAW con cameraraw di adobe e regolate con contrasto piuttosto basso per avere più dinamica possibile, dopo in photoshop ho fatto la conversione in BN, regolando curve e, dove serve, schiarendo o scurendo. Leggera maschera di contrasto per dare più presenza.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s